Don Renzi non vuole musulmani in chiesa, e per me ha ragione


Notice: Undefined offset: 1 in /web/htdocs/www.stefanoborghesi.com/home/wp-includes/media.php on line 67
Don Mauro Renzi Campo d'Elba

Don Renzi si è detto contento che nessun islamico abbia partecipato alla messa, ma il parroco di Campo nell’Elba ha scatenato la polemica sul suo profilo Facebook.


Lo sfogo di Don Mauro Renzi, visto il momento drammatico che stiamo vivendo, è condivisibile e non va demonizzato o criminalizzato.

Don Mauro Renzi Campo d'Elba

Don Mauro Renzi, parroco di Campo d’Elba (foto: Facebook)

Il parroco di Campo dell’Elba ed originario di Manerbio ha rilasciato un’intervista al portale quinewselba.it, dichiarando di accettare gesti di solidarietà da parte dei musulmani ma specificando che la chiesa non é il luogo adatto. Un punto di vista vicino all’articolo del vaticanista Aldo Maria Valli, che Don Renzi aveva condiviso su Facebook.

Per prima cosa io penso sia doveroso togliere quel velo di ipocrisia che i mass media, i radical chic della sinistra bene e i politicamente corretti continuano a mettere ogniqualvolta ci troviamo di fronte ad un attentato. Serve chiamare le cose con il proprio nome: occorre dire che ci troviamo di fronte ad un terrorismo di matrice islamica, punto. Questa è la verità e non va sottaciuta o nascosta in nome di non so quale principio di tolleranza o solidarietà o accoglienza.

A fronte di ciò ci siamo trovati troppe volte dinnanzi ad una reazione di condanna troppo timida da parte del cosiddetto Islam moderato. Purtroppo non si ha la percezione che l’Islam moderato cerchi di emarginare con forza chi potenzialmente potrebbe simpatizzare per i terroristi.

È per questo che non condanno l’uscita di Don Mauro, e che invece non condivido questo modo di fare informazione.

Mi spiego meglio: la notizia non dovrebbe essere lo sfogo di questo parroco, che avrebbe detto di non gradire la presenza in chiesa di musulmani. La notizia dovrebbe essere che, a fronte di non so quanti attentati terroristici di matrice islamica, la risposta di condanna da parte della comunità islamica moderata è ancora troppo debole.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *