17 – “Questa riforma scongiura ogni conflitto istituzionale fra Camera e Senato.” FALSO!

Uno dei tanti conflitti potrebbe esserci con le prese d’intesa tra Camera e Senato.


Si guardi ad esempio l’articolo 70, comma 6, che per risolvere gli eventuali conflitti relativi alla scelta del procedimento legislativo bicamerale o monocamerale, si affida alla decisione presa “d’intesa” tra i Presidenti delle Camere «secondo le norme dei rispettivi regolamenti».

Ma cosa succederà se i Presidenti di Camera e Senato non troveranno alcuna intesa? Cosa potranno stabilire al riguardo i regolamenti? E quale sarà l’organo deputato a dirimere in via definitiva il conflitto di competenza tra Camera e Senato?

UN’ALTRA BUONA RAGIONE PER VOTARE NO!