Senato della Repubblica, Piazza Madama, Roma
mail@stefanoborghesi.com

19 – “La riforma disegna in maniera chiara la composizione del nuovo Senato.” FALSO!

L’art. 57 della riforma fornisce indicazioni frammentarie, contraddittorie e difficilmente conciliabili.


Si tratta di principi palesemente incongruenti, che non si comprende come potranno essere coordinati dalla legge bicamerale di rinvio.

UN’ALTRA BUONA RAGIONE PER VOTARE NO!