Senato della Repubblica, Piazza Madama, Roma
mail@stefanoborghesi.com

18 – “La riforma è completa ed esaustiva.” FALSO!

La riforma contiene un numero impressionante di rinvii a future leggi.


SI tratta di rinvii concernenti profili sostanziali delle nuove norme costituzionali, che dunque risultano incomplete nel loro contenuto essenziale (come accade per l’art. 57, riguardante nientemeno che la composizione del Senato).

UN’ALTRA BUONA RAGIONE PER VOTARE NO!