Senato della Repubblica, Piazza Madama, Roma
mail@stefanoborghesi.com

24 – “La riforma ridurrà gli sprechi delle Regioni.” FALSO!

Gli sprechi sono aumentati per colpa dell’Amministrazione centrale.


Fra il 1999 e il 2015 la diminuzione di personale è stata più marcata in Regioni, Province e Comuni che nelle Amministrazioni centrali.

Una ricerca di Unimpresa ha chiarito che negli ultimi due anni il debito di Regioni e Comuni è calato di ben 15 miliardi, quello delle Amministrazioni centrali è salito invece di ben 100 miliardi e continua a salire.

UN’ALTRA BUONA RAGIONE PER VOTARE NO!