Referendum, Borghesi (LN): Bonus 18enni gioco sporco di un governo alle corde


Notice: Undefined offset: 1 in /web/htdocs/www.stefanoborghesi.com/home/wp-includes/media.php on line 67
Comunicato stampa logo

Comunicato stampa logo

Il bonus cultura da erogare ai 18enni di 500 €, guarda caso a un mese dal Referendum costituzionale, è una marchetta che dimostra le difficoltà del Governo.


Roma 9 nov. – “I 500 euro che il governo ha deciso di regalare ai diciottenni, guarda caso ad un mese dal referendum, è l’ennesima mossa scorretta di un governo che sta facendo di tutto pur di influenzare il voto dei cittadini.

500 euro a 500 mila ragazzi che Renzi cerca di miseramente comprare con un bonus. Una marchetta che altro non fa che mostrare come questa maggioranza sia in difficoltà e, per questo, disposta a tutto, anche a giocare sporco, pur di evitare la sconfitta del referendum.

Sconfitta che arriverà comunque perché gli italiani sono stanchi di essere presi in giro con false promesse e mance elettorali”.

Così il deputato della Lega Nord Stefano Borghesi in question time.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *