Senato della Repubblica, Piazza Madama, Roma
mail@stefanoborghesi.com

Ddl cinema, Borghesi: «Passi avanti insufficienti. È soltanto una vetrina per il governo Renzi»

Borghesi cinema

Borghesi cinema

La legge sul cinema sarebbe stata una buona occasione per valorizzare un importante settore, la nostra cultura e la nostra identità.

Purtroppo sono rimaste solo buone intenzioni sulla carta.


La legge approvata è sì un passo in avanti, ma assolutamente insufficiente.

Buona parte della materia viene delegata al Governo che, a seconda di cosa deciderà, darà indirizzi che ad oggi non siamo in grado di giudicare.

Non vorrei che il tutto si concluda con i soliti annunci e la solita passerella mediatica per Renzi e il suo Governo e che alla fine a beneficiare di questi fondi siano soprattutto le grandi imprese cinematografiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *